Produzione Tipica - Olio Extravergine di Oliva Colli di Salsomaggiore

condividi
Un olio storico che segna il ritorno allantica tradizione olearia parmense.

E il primo dellEmilia! Nellorto botanico Gavinell situato tra le verdi colline di Salsomaggiore, oltre 600 piante di un cultivar sperimentale hanno fruttificato e fornito un olio extravergine da primo premio assoluto: quello del XIII Concorso Internazionale Leone dOro, istituito dalla Corporazione dei Mastri Oleari, che lo ha giudicato nel 2004, nella categoria fruttato medio, con un diploma di Gran Menzione, il migliore tra i primi cinque della hit parade nazionale.

Loro giallo di Gavinell, ha una storia affascinante, una scommessa su cui la famiglia Prampolini ha puntato con la collaborazione della Facolta di Agraria dellUniversita di Parma e con il CNR di Scandicci (FI), diretto dal professor Giorgio Bartolini, uno dei massimi esperti in campo di ulivicultura mondiale: rilanciare un cultivar di origini antichissime e di autoctonia parmense, per troppo tempo dimenticato e prossimo allestinzione.

caratteristiche del prodotto
Dai colli di Salsomaggiore si produce quindi un olio extravergine di oliva di qualita superiore, prodotto in quantita limitata dalla accurata selezione di olive raccolte a mano a maturazione ottimale.
Un aroma delicato e persistente, con richiami ad erbe officinali rivela un gusto strutturato dal finale gradevolmente piccante e con una leggera punta damaro.

Ultima modifica 26 Febbraio 2016